Organizzare una rassegna di pariglie

In questa sezione troverete l'elenco di tutte le pariglie con i relativi contatti e l'album personale. Se siete intenzionati ad organizzare una rassegna potete contattare direttamente le pariglie, utilizzando i contatti che trovate di seguito.

1 2 3 4 5

Elenco delle Pariglie e dei Pariglianti

Pariglia di Padria

Padria

Il paese di Padria, adagiato a ridosso di tre caratteristici colli (San Giuseppe, San Paolo, San Pietro) è posto all’estremità nord-ovest dell’area geografica che comprende la parte centrale della Media Valle del Temo e conta circa 700 abitanti. Il territorio del comune di Padria ha una superficie di 48,03 km² e fa parte della regione denominata Meilogu. È attraversato nell’agro dal fiume Temo, importante e principale corso d’acqua che nasce sul Monte Calarighe e sfocia nella città di Bosa. Nel territorio di Padria sono presenti ben 39 nuraghi che risultano spesso edificati nei pressi di corsi d'acqua e soprattutto ai bordi degli altopiani, a dominio delle ampie vallate, in posizioni strategiche e ad ampio raggio visivo. L'impianto più complesso si riscontra nel nuraghe Longu. Attorno ai nuraghi sono visibili, in diversi casi, i resti di capanne riconducibili a villaggi di grande estensione. Padria è anche terra di cavalli e da qualche anno è rappresentata nel circuito delle pariglie acrobatiche da alcuni ragazzi che si distinguono nelle piste sterrate dell'isola; il loro repertorio è vario e comprende varie evoluzioni quali il ponte, la girata, la piramide, la verticale e il bastone.

Members: Marta Marrosu, Antonio Marica, Gian Carlo Costa, Francesco Pira.

Informazioni: Phone: 345.5386280 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Ossi

Ossi

Ossi è un comune di circa 6.000 abitanti della provincia di Sassari sito nella regione del Logudoro.Il paese è situato in collina e nonostante il territorio disagevole per l'agricoltura vi si trovano innumerevoli oliveti e vigneti. Nel centro abitato si trovano ben tre chiese e nelle campagne sono presenti i resti delle necropoli di epoca prenuragica e romana.La pariglia di Ossi è di recente formazione ed è composta da due ragazze e un ragazzo che si cimentano nelle classiche evoluzioni all'antica quali il ponte e la piramide col bastone, distinguendosi sempre per la passione e l'impegno, ben figurando nelle manifestazioni isolane.

Members: Teresa Demartis, Giovanni Riu, Mino Sechi.

Informazioni: Phone: 340/6452728 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Orune

Orune

Orune è un caratteristico centro della provincia di Nuoro. Il territorio orunese comprende circa 13.000 ettari di cui 6.500 di terre pubbliche di grande interesse archeologico, ricche di maestosi boschi di sughero, lecci e sorgenti, movimentato da altipiani granitici e profondi valloni. La flora e la fauna sono tipicamente mediterranee. Notevole interesse riveste l'attività artigianale, di lavorazione del sughero, tessitura di tappeti, confezione del costume tradizionale, di abiti di velluto e di calzature cucite a mano, un tempo abituale abbigliamento dei pastori e oggi molto ricercate dai giovani. La pariglia di Orune è tra le più note ed apprezzate, presente in quasi tutte le rassegne isolane.

Members: Marco Congiu, Fabrizio Mura, Francesco Mangia.

Informazioni: Phone: 347.0926190 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Oristano

Oristano

Una delle pariglie più spettacolari di tutti i tempi, vincitrice di numerose rassegne, la pariglia di Oristano si distingue per eleganza, velocità e spregiudicatezza; le loro evoluzioni sono tipicamente "volanti", sempre a testa alta e con andatura sostenuta: poterle ammirare dal vivo non ha prezzo. Va ricordata anche per essere stata la prima pariglia ad aver eseguito fuori dalle mura di Oristano la "piramide volante con la fune" (Monastir, agosto 2008), l'incredibile numero con il quale Davide Fiori, Rodolfo Manni e Roberto Dettori sono abituati a deliziare la platea di Via Mazzini in occasione della Sartiglia.

Members: Davide Fiori, Andrea Manias, Gianni Serra, Salvatore Montixi, Roberto Volturo.

Informazioni: Phone: 349.1650452 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Oristano (Oristano II)

Oristano (Oristano II)

La pariglia di Oristano II è formata da tre abili, coraggiosi ed esperti cavalieri, insieme già da qualche anno e molto apprezzati alla Sartiglia e in tutte le parti dell'isola per le loro evoluzioni altamente spettacolari ed al limite della perfezione. Il loro repertorio è composto principalmente da numeri cosidetti " volanti ", con un alto grado di difficoltà ma sempre eseguiti impeccabilmente, quali la Piramide Volante, una evoluzione molto spettacolare eseguita al momento solo da loro e dall'altra pariglia di Oristano, altre evoluzioni altamente spettacolari sono la verticale volante e il ponte volante.

Members: Andrea Manias, Giuseppe Frau (Peppe), Filippo Vidili.

Informazioni: Phone: 348.5581632 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Oristano (Giara Oristanese)

Oristano (Giara Oristanese)

L' Associazione Giara Oristanese nasce nel 2007 fondata dal Signor Antonio Madeddu, appassionato di cavalli e Sartiglia; la scuderia è ubicata nelle adiacenze della borgata di San Quirico ed è munita di numerose stalle dove alloggiano i cavallini della Giara. La struttura è dotata di una pista per gli allenamenti dove i mini cavalieri affinano la tecnica delle evoluzioni acrobatiche. Attualmente frequentano assiduamente il centro ludico e formativo circa 30 ragazzi. Le evoluzioni acrobatiche proposte dai mini cavalieri sono prevalentemente volanti e più precisamente: ponte volante, verticale volante, verticale in sella, piramide volante, centrale girato, tre su tre, tre su tre con variante e lo spettacolare spogliarello.

Members: Ragazzi Giara Oristanese.

Informazioni: Phone: 349.8431211 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Oristano (Giara Club )

Oristano (Giara Club )

Agli inizi degli anni '80 il Signor Antonio Casu, vecchio Sartigliante e sempre appassionato delle tradizionali pariglie legate alla passione equestre di Oristano, concepì l'idea di avvicinare a questa disciplina i giovanissimi oristanesi desiderosi di emulare i grandi. Per fare ciò pensò di utilizzare i focosi e resistentissimi cavallini della giara e per ciò battezzò il Gruppo "Giara Club Is Pariglias" formando un gruppo affiatato e agguerrito che iniziò a esibirsi in spericolate acrobazie in piedi, da soli o a due e tre sino ad arrivare a cinque, sui velocissimi cavallini lanciati al galoppo. Spopolarono alla Fiera di Verona del 1983 e 1984 diventando famosi in tutta Italia tanto da essere chiamati ad Eques di Milano, a Piazza di Siena per il Concorso ippico internazionale, a Bari, a Bologna, a Palermo e in una miriade di piazze. Ben presto furono ingaggiati anche all'estero:fiera di Libramont (Belgio 1986), Pola (Iugoslavia 1990), Essen (Germania 1991), Parigi (Francia 1991) e ancora Avignone (Francia). In circa vent'anni di attività, sono passati dal Gruppo Giara Club Is Pariglias di Oristano, tantissimi ragazzi che hanno potuto soddisfare la loro innata passione e molti di loro sono diventati fantini (i fratelli Misura e Pinna, Cannas, Uda, Arbau, Montagna, Dario Vargiu, Giuseppe Secchi, Marcello Melani solo per citarne alcuni), tanti altri ancora, ormai adulti sono passati alla Sartiglia dei grandi. Il Casu, con pazienza e con disciplina, continua a formare giovani e coraggiosi cavalieri ed amazzoni, dedicandosi anche al recupero degli handicappati e mantenendo il Gruppo sempre in piena attività.

Members: Ragazzi Giara Club.

Informazioni: Phone: 329.2507371 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Orgosolo (I)

Orgosolo (I)

Orgosolo è uno dei paesi più suggestivi della Sardegna. Situato nella Barbagia di Ollolai è immerso nel cuore del Supramonte, caratterizzato da uno spettacolare paesaggio naturale, da costumi di gran fascino e dai tipici murales che abbelliscono e arricchiscono i muri delle case illustrando le problematiche vecchie e nuove di un popolo legato alla pastorizia e all'agricoltura. La festa più sentita ad Orgosolo è "Nostra Sennora de Mesaustu", la Madonna dell'Assunta, il 15 agosto. In tale occasione si svolge una bellissima e pittoresca processione, con più di 150 cavalli e costumi tradizionali per portare nelle vie del paese la Madonna dormiente, molto pesante e per questo sorretta da 4 uomini a spalla. La festa continua poi con "Sa vardia", corsa con i cavalli che vengono lanciati a coppie o a gruppi di tre e su cui i cavalieri si esibiscono in acrobazie spesso rischiose, soprattutto perché la corsa si svolge sull'asfalto cittadino. E' proprio sull'asfalto che già da qualche anno si esibisce questa giovane pariglia, con ragazzi molto determinati che vedremo presto (speriamo con il costume di Orgosolo) destreggiarsi nelle varie rassegne isolane.

Members: Luca Paddeu, Emiliano Monni (Milianu), Francesco Monni.

Informazioni: Phone: 346.0878662 | E-mail | Album della ParigliaHere

Pariglia di Orgosolo (II)

Orgosolo (II)

Orgosolo è tra i paesi più rappresentativi della cultura barbaricina. E' immerso in un territorio naturale ricco di fascino e di suggestioni, con i suoi paesaggi di rara bellezza che alternano alti dirupi, grotte, canyons scavati dal fiume Cedrino e doline. Ad Orgosolo sono ancora molto sentite le festività, in occasione delle quali il cavallo recita un ruolo di primo piano: a giugno viene festeggiato il patrono del paese, S. Pietro Apostolo, occasione per fare sfoggio dei bellissimi costumi tradizionali, mentre ad agosto viene festeggiata "Nostra Sennora de Mesaustu" (la Madonna dell'Assunta), dove la Madonna dormiente viene accompagnata da una bellissima e pittoresca processione con più di 150 cavalli e costumi tradizionali. In entrambe le occasioni i ragazzi di Orgosolo mostrano il loro coraggio lanciando i cavalli al galoppo sull'asfalto tra due ali di folla, onorando il santo con rischiosissime acrobazie che al di fuori di Orgosolo vengono eseguite solo sulla sabbia.

Members: Francesco Puddu, Andrea Muggianu, Giovanni Antonio Monni.

Informazioni: Phone: 349.6531511 | E-mail | Album della ParigliaHere

1 2 3 4 5

Latest Updates

Latest Event Pictures

The pictures of Currere a Puddas are available.

Event place: Macomer

Event date: Mon 24 Mar

Go to event pictures

Latest Picture

Tre Su Tre Con Redini In Bocca is the last picture published. It was taken by Antonello Chessa in Nurri. It is available on Il Meglio Del 2012 gallery.

Published on Wed 04 Jul

Tre Su Tre Con Redini In Bocca

News

Video Sa Piramide

Un video per vivere in prima persona la discesa in Via Mazzini della piramide volante con la fune. L'arrangiamento musicale...

Published on Sun 23 Feb

Go to this news

Next Event

Sorry no event planned at this time.